Chi sono

Sono nato il 7 dicembre del 1953, diplomato perito elettrotecnico nel 1972, per 12 anni alle dipendenze di una importante società impiantistica italiana come disegnatore progettista ed in seguito come capocommessa. Dopo numerose trasferte sia in Italia che all’estero in cantieri petrolchimici, navali, siderurgici e nucleari, ho deciso di fondere l’esperienza accumulata in questi anni con la mia naturale propensione al disegno artistico ed alla creatività manuale, fin dall’adolescenza coltivata come hobby, per la grafica ed il modellismo. Nel 1986 nasce la mia azienda. lo Studio Grafico CARLO BARDELLI, che ha per oggetto l’esecuzione di disegni esplosi, spaccati, anticipazioni pittoriche e la costruzione, in qualsiasi scala, di modelli e plastici per ogni tipo di esigenza sia industriale che civile. Per 35 anni ho costruito e realizzato modelli per le più prestigiose aziende nazionali ed internazionali dell’industria civile e militare, aerei, elicotteri, navi, impianti, motori, veicoli, sistemi d’arma, macchine industriali.

La clientela fatta da grandi nomi e i tanti riconoscimenti ottenuti, tra cui l’Eccellenza Artigiana Regione Piemonte, hanno confermato l’elevata qualità, la serietà e la grande passione che ho sempre profuso nel mio lavoro.

Per vedere i miei modelli e la mia carriera professionale vai sul sito:

www.carlobardelli.eu

Oggi, dopo 47 anni di lavoro e migliaia di modelli realizzati, eccomi in pensione, un cambiamento che mi ha dato più tempo per seguire una vecchia passione per anni trascurata: la scrittura. Amo viaggiare e vedere il mondo, conoscere, curiosare, ricordare. Questo è il motivo per cui mi piace scrivere, per condividere e raccontare con immagini e parole, storie, paesaggi, emozioni e colori.

Dopo alcuni racconti, l’autobiografico “In filo al vento”, il romanzo “Le mele di Sodoma”, è uscito a fine 2020 il mio secondo romanzo: “L’ultimo scriba”

Torna in alto