Home Page
Chi Siamo Dove Siamo Portfolio Novità F.A.Q. E-mail Link Mappa del Sito English Version
Navi
Aerei
Elicotteri
Macchine e Impianti
Plastici
Gadgets

























VEICOLO LEGGERO MULTIRUOLO (VLM) IVECO M65 E 19 WM

 

Il nuovo VLM Iveco (LMV – Light Multirole Vehicle – nella dizione inglese) è nato dalla sempre più sentita esigenza di disporre di mezzi adeguatamente protetti per migliorare il livello di sicurezza del personale impiegato in teatri di operazione ad elevato rischio.

Trattasi infatti di un 4 x 4 permanente  particolarmente prestante, il cui progetto è stato incentrato sul modo di ottenere la migliore protezione dell’equipaggio.

Seleziona immagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8

Ciò è stato realizzato sia posizionando opportunamente i principali organi meccanici (tutti spostati nella parte anteriore o posteriore del pianale per evitare che possano trasformarsi in pericolosi proiettili all’atto dell’esplosione di una mina), sia utilizzando vari kits addizionali che montati sulla versione base consentono livelli di protezione differenziati sia contro le mine che contro il munizionamento leggero.

Al fine di incrementare le capacità di sopravvivenza del VLM, inoltre, tutti gli accorgimenti sono stati adottati per limitarne :

  • le emissioni termiche , sistemando le marmitte ed i tubi di scarico   all’interno dei longheroni a “c” che costituiscono il telaio della macchina, e la turbina in posizione riparata, sotto il motore;

  • le emissioni acustiche, contenendole a livello delle norme civili, assai più severe di quelle militari, così che il VLM si presta ottimamente alle missioni di esplorazione grazie alla sua silenziosità;

  • la riflettività radar, ricorrendo a forme smussate ed adeguatamente inclinate;

  • la visibilità ottica, producendo un veicolo compatto ed adottando accorgimenti particolari per abbattere i riflessi.

Per quanto riguarda la possibilità di rispiegamenti lontani, il VLM può essere facilmente aviotrasportato anche agganciato ad elicotteri tipo CH-47C.

Nella versione con cabina lunga e passo di 3200 mm., proposta quale veicolo da ricognizione e  piattaforma per sistemi d’arma, l’abitacolo può ospitare fino a 5 militari. La versione con cabina corta e passo lungo (3500 mm) è invece destinata ad uso posto-comando.

Dopo essere stato adottato dall’E.I., il veicolo è risultato vincitore del concorso denominato “FCLV” (Future Command and Liaison Vehicle) e sarà quindi acquisito anche dal BRITISH ARMY.

 

CARATTERISTICHE E PRESTAZIONI

 

Passo, mm                    3200                 3500

Lungh. tot., mm              4704                 5504

Carico utile, tonn.            2.5                   2.7

Peso tot., tonn.               6.7                   6.7

Capacità di traino, tonn.   2                      2

Vel. max, Km/h               >130                >130

Pot. Kw(HP)                    138(185)           138(185)

Motore                            IVECO F1C  Common rail